GIOVEDÌ, 26.11.2020

Ore 14:00

Saluti delle Autorità

Paolo Lugli Rettore Libera Università di Bolzano

Paul Videsott Preside Facoltà di Scienze della Formazione

Simonetta Polenghi Presidente SIPED

Introduzione del convegno e chair: Liliana Dozza (Libera Università di Bolzano)

Ore 14:30 – 16:00

CONOSCENZA E COMPLESSITÀ

Mauro Ceruti “Abitare la complessità. La sfida di un destino comune” (Università Iulm)

Franca Pinto Minerva “Ecopedagogia. Il paradigma della complessità” (Università degli Studi di Foggia)

Chair: Manuela Ladogana (Università degli Studi di Foggia)

Ore 16:00 – 17:30

DIVERSITÀ DISUGUAGLIANZE DIRITTI

Cuno Tarfusser “Diversità e disuguaglianze come crimini internazionali. Quali diritti?” (International Criminal Court, The Hague – Netherlands)

Massimiliano Fiorucci “Narrazioni tossiche e dialogo interculturale” (Università degli Studi Roma 3)

Simonetta Ulivieri “Ecofemminismo e rivoluzione ambientale. L’incontro tra nonviolenza, ecologia e genere” (Università degli Studi di Firenze)

Chair: Marco Catarci (Università degli Studi Roma 3)


VENERDÌ, 27.11.2020

Ore 14:30 – 16:00

EMERGENZE E RESILIENZA

Alessandro Vaccarelli “Tra emergenze e resilienza. Che cosa può l’educazione” (Università degli Studi dell’Aquila)

Alison Clark “Listening, resilience and slowing down” (UCL Institute of Education, University of London)

Elisabetta Biffi “Giovane resistenza contro la paura del futuro: per una strategia educativa” (Università degli Studi di Milano-Bicocca)

Chair: Elisabetta Biffi (Università degli Studi di Milano-Bicocca)

Ore 16:00 – 17:30

CAMBIARE PARADIGMA

Stefano Zamagni “Perché è indispensabile armonizzare le tre sostenibilità: ecologica, economica, sociale” (Alma Mater Studiorum Università di Bologna)

Pierluigi Malavasi “In cammino verso l’ecologia integrale. Una nuova alleanza tra l’umano e l’ambiente” (Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia)

Isabella Loiodice “Quale formazione per un paradigma dell’alleanza” (Università degli Studi di Foggia)

Chair: Liliana Dozza (Libera Università di Bolzano)


Ore 20:30 – 21:15

PREMIO CONCORSO RACCONTI BREVI Salviamo la Terra per il futuro

Premio MultiLab agli alunni e alle classi che hanno partecipato al Concorso di racconti brevi 

L’accesso a questa iniziativa è gratuito. Il link all’evento sarà comunicato via mail e/o messo in evidenza sul sito del Convegno

 

Link all’evento:

https://zoom.us/webinar/register/WN_y43S3SUXTXWndaoe1tuSWA


Abstract Book Educazione Terra Natura Call for Papers

Abstract Book Educazione Terra Natura Seminari & Laboratori


LUNEDÌ, 30.11.2020 

Sessioni in parallelo

Stanza 1 (ore 14:30 – 17:30) — Prima sessione: CONOSCENZA E COMPLESSITÀ

Call for papers – Chairs: Daniela Dato (Università degli Studi di Foggia) e Michele Cagol (Libera Università di Bolzano)

Stanza 2 (ore 14:30 – 17:30) — Seconda sessione: DIVERSITÀ DISUGUAGLIANZE DIRITTI

Call for papers – Chair: Alessandra Vischi (Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia) 

Stanza 3 (ore 14:30 – 17:30)  Seminario e Laboratorio: STORIE, COMPLESSITÀ, SISTEMI NATURALI

“Narrazione esperienziale e cambiamento climatico” Marco Caracciolo (Ghent University)

“Storie di forze della natura e meccanismi effimeri” Federico Corni (Libera Università di Bolzano), Hans U. Fuchs (Zurich University of Applied Sciences at Winterthur)

Discussant: Annamaria Contini (Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia – Centro di ricerca “Metaphor and Narrative in Science”)


MARTEDÌ, 01.12.2020

Sessioni in parallelo

Stanza 1 (ore 14:30 – 17:30)  Terza sessione: EMERGENZE E RESILIENZA

Call for papers – Chairs: Laura Cerrocchi (Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia) e Doris Kofler (Libera Università di Bolzano)

Stanza 2 (ore 14:30 – 17:30)  Quarta sessione: CAMBIARE PARADIGMA

Call for papers – Chairs: Alessandra Bonoli (Alma Mater Studiorum Università di Bologna) e Gabriella Calvano (Università degli Studi di Bari Aldo Moro)

Stanza 3 (ore 14:30 – 17:30)  Seminari e Laboratori: OUTDOOR EDUCATION

  • Stanza 3a (ore 14:30 – 16:00)  Parchi Giochi Inclusivi: una proposta all’avanguardia 

José Jorge Chade (Fundación Bologna-Mendoza, Argentina) e Enrico Lorenzin (Direttore dell’Inclusive Play Solutions s.r.l.) “Parchi Giochi Inclusivi: una proposta all’avanguardia”

  • Stanza 3b (ore 16:00 – 17:30) Esperienze outdoor 0-6 anni, Scuole nel bosco 

Katia Tonnini e Romina Maresi (San Vitale – Società Cooperativa Sociale) “Una scuola nel giardino: progettazione educativa outdoor e primi esiti di un salvataggio”

Davide Fattori (Coordinatore Rete Nazionale “Educare nel bosco”) “Di bosco in bosco: storia della prima rete nazionale di “scuole nel bosco” in Italia” 


MERCOLEDÌ, 02.12.2020

Sessioni e Seminari in parallelo

Stanza 1 (ore 14:30 – 18:00)  FARE RETE COMUNE AI TEMPI DEL COVID-19 

Libera Università di Bolzano (MultiLab, Gruppo Studenti RipARTiamo), Liceo delle Arti di Trento e Roveretotsm|step Scuola per il Governo del Territorio e del PaesaggioMUSE, Museion, Fondazione Museo Storico del Trentino, Mnemoteca Basso Sarca, Biblioteca Civica di Bressanone, Accademia di studi italo-tedeschi, Movimento di Cooperazione Educativa (Nazionale e Locale)Scuola Statale Italiana di Madrid

Stanza 2 (ore 14:30 – 17:30)

  • Stanza 2a (ore 14:30 – 16:00)  Rodari per conoscere, scoprire, reinventare il mondo Chair: Maria Teresa Trisciuzzi (Libera Università di Bolzano)

“L’orecchio verde. L’ecopacifismo in Gianni Rodari” Maria Teresa Trisciuzzi (Libera Università di Bolzano)

“Gianni Rodari. La speranza la politica l’infanzia” Vanessa Roghi (Ricercatrice indipendente)

“Kamishibai: narrare ed esprimere con – tatto” Rita Casadei (Alma Mater Studiorum Università di Bologna)

  • Stanza 2b (ore 16:00 – 18:00) — Mus-e Italia ONLUS: Avviciniamo i bambini all’arte e i bambini ai bambini Chair: Rita Costato Costantini (Mus-e Italia ONLUS)

“Musica, Danza, Teatro, Arti visive e visuali presentate nei progetti degli Artisti Mus-e”

Mus-e Verona CONNESSIONI NATURALI Saba Ferrari, Marta Ciresa – Arte Figurativa

Mus-e Roma SEGNI MOSSI

Mus-e Torino ISTRUZIONI PER UN ABBRACCIO Claudia Serra – Danza

Mus-e Bologna COLORI COME RISORSA DALLA NATURA Mara Di Giammatteo – Arte Figurativa

Mus-e Torino STORIE DI LUCE Angelo Di Vito – Teatro Alessandra Odarda – Teatro di Figura

Stanza 3 (ore 14:30 – 17:30) — Prima sessione bis: CONOSCENZA E COMPLESSITÀ

Call for papers – Chair: Manuela Gallerani (Alma Mater Studiorum Università di Bologna)


GIOVEDÌ, 03.12.2020

Sessioni e Seminari in parallelo

Stanza 1 (ore 14:30 – 17:30) 

  • Stanza 1a (ore 14:30 – 16:00) — Cambiare narrazione Chair: Antonella Coppi (Libera Università di Bolzano)

“Cambiare narrazione” Antonio Iaccarino (Cooperativa La Paranza), Don Antonio Loffredo (Parroco del Rione Sanità – Direttore Catacombe di Napoli)

  • Stanza 1b (ore 16:00 – 17:30)  Costruire ambienti educativamente sostenibili. La sfida della pedagogia civile Chair: Sara Bornatici (Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia)

“Costruire ambienti “educativamente sostenibili”. La sfida della pedagogia civile” Maria Luisa Iavarone (Università degli Studi Parthenope di Napoli)

“La sostenibilità del civile. Tra educazione e politica” Pierluigi Malavasi (Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia)

Stanza 2 (ore 14:30 – 19:00) 

  • Stanza 2a (ore 14:30 – 17:00) Per una cittadinanza attiva Chair: Michele Cagol (Libera Università di Bolzano)

“Cittadinanza attiva: una nuova grammatica per affrontare la complessità” Carla Broccardo (Avvocata – Bolzano)

Educare alla parola: un manifesto per un’educazione linguistica che costruisca uguaglianza” Nerina Vretenar (MCE – Movimento di Cooperazione Educativa)

  • Stanza 2b (ore 17:00 – 19:00) — Educazione alla cittadinanza europea 

Marina Cino Pagliarello (London School of Economics and Political Science, Department of Political Science e Research Director “Civic Education and Populism” 89 Initiative), Michael Cottakis (London School of Economics and Political Science e Presidente 89 Initiative), Daniele Ietri (Libera Università di Bolzano e Research Director “Regions” 89 Initiative), Elena Turci (Head of Events 89 Initiative), Tommaso Zonta (Researc Officer “Civic Education and Populism” 89 Initiative)

Stanza 3 (ore 14:30 – 17:30)  Quarta sessione bis: CAMBIARE PARADIGMA

Call for papers – Chair: Monica Parricchi (Libera Università di Bolzano)